IL MIO PARERE SULLA CONDIZIONE PER FAVORIRE LA PARTECIPAZIONE

Nel programma elettorale di Ugo Rossi, in cui io mi riconosco, si affronta anche l’annosa questione, purtroppo irrisolta, della partecipazione delle donne alla politica attiva.

L’azione sicuramente meritoria di coloro che hanno pensato ed elaborato strumenti giuridici per favorire l’inserimento in lista delle donne, riuscira’ difficilemente a raggiungere l’obiettivo prefissato, perche’ e’ necessario cambiare approccio. Prima di tutto. 
Prima di tutto occorre “educare” al concetto di parita’, che io intendo come perfetta alternativita’ e complementarieta’ di ruoli all’interno della coppia. Cio’ si deve riflettere nella famiglia, nelle azioni concrete, nel modo di fare e di rapportarsi con il partner.
Solo se ci sara’ questa consapevolezza o, forse meglio dire, questa presa di coscienza, si potra’ vedere un cambio di rotta. In caso contrario sara’ un po’ come lottare contro i mulini a vento: fatica tanta e risultati vicini allo zero.
I cambiamenti devono essere condivisi, pensati come reale esigenza, da parte dei destinatari; in primis dalle donne.
Per questo occorrera’ informare, affrontare il tema e discutere modalita’ di partecipazione, portando alto un messaggio: a chiunque deve essere data l’opportunita’ di scegliere cosa fare, come impegnarsi, dove dare il proprio contributo. Non ci sono materie ed argomenti riservati o dedicati all’uno o all’altro genere, tutto dipende dall’inclinazione, dalla formazione, dalle proprie peculiarita’. Se si avesse chiaro tale concetto, non ci sarebbe il problema di favorire l’impegno in politica delle donne.
Occorre ovviamente la competenza e la preparazione, ma in ognuno ed in ogni settore; peccato che simile requisio sia propedeuticamente richiesto alle donne, mentre negli uomini sia presupposto.
Peccato inoltre che le elettrici dimentichino spesso di scegliere donna.
Ovviamente dopo averne valutato le potenzialita’, le idee, l’impegno profuso per concretizzarle.

ANTONIETTA NARDIN

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...